Indice del forum

Terre Selvagge



PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Scienza e Fantascienza
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Cultura, Viaggi, Hobby e Passatempi
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Kryy

Oracolo


Staff


Età: 41
Registrato: 07/06/06 14:57
Messaggi: 1192
Kryy is offline 

Località: San Benigno Canavese
Interessi: vedi sito ^__^;
Impiego: Programmatore
Sito web: http://catalanoc.inter...

MessaggioInviato: Mar Set 25, 2007 4:36 pm    Oggetto:  Scienza e Fantascienza
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


-------------------------------

i luoghi delle parole


2-7 ottobre 2007
i luoghi delle parole 2007 sono organizzati dalla Fondazione Novecento
Progetto Scuole





È nato come momento essenziale del Festival e negli anni ha consolidato il legame con le scuole del territorio.


Il Progetto scuole ritorna anche quest’anno, con gli scrittori che incontrano gli studenti nelle aule, con la rassegna teatrale Piccoli Raccontastorie e il laboratorio di scrittura creativa Storie cooperative. A questo si aggiunge il Concorso multimediale per le scuole superiori del Piemonte e le molte attività didattiche legate al tema della Scienza e della Fantascienza.


Gli studenti rivestono nuovamente una posizione centrale in una festa del libro che cresce ad ogni edizione con l’aiuto dei lettori di domani.
i luoghi della scienza


percorsi tra scienza e fantascienza


Nelle piazze e nei palazzi del centro storico della città si snoda un percorso alla scoperta del sapere scientifico, le cui ricadute tecnologiche così spesso sono state anticipate dagli scrittori di fantascienza.


I fenomeni fisici del mondo che è intorno a noi, la matematica e le leggi biologiche che governano la vita e l’evoluzione naturale sono i protagonisti di una narrazione coinvolgente fatta di mostre multimediali, installazioni interattive, laboratori didattici e workshop per bambini e adulti.


Ingresso libero
Claudia Carrol
Luca Mercalli
Tullio Regge
Giorgio Celli
Primo Levi





L’edizione del 2007 è dedicata a Primo Levi, di cui ricorre il ventennale della scomparsa. La sua figura e la sua opera saranno tratteggiate, nel corso della settimana, attraverso incontri con scrittori e critici letterari, spettacoli ed eventi a lui dedicati. Si intende prestare particolare attenzione al Primo Levi scrittore e scienziato, alla peculiarità con la quale ha saputo mescolare, in alcune delle sue opere più celebri (La chiave a stella, Il sistema periodico...) il suo talento letterario e la sua vocazione di chimico.
Irlanda





Il Festival, com’è nella sua tradizione, ha il piacere di ospitare un Paese straniero cui dedica una parte importante del suo programma. Quest’anno proporremo al pubblico gli autori della letteratura irlandese, ricca di esponenti straordinari e noti al grande pubblico e di nuovi scrittori di talento.


Alla realizzazione del gemellaggio letterario hanno contribuito ufficialmente il Ministero dei Beni Culturali italiano, il Ministero degli Esteri e l’Ambasciata d’Irlanda in Italia. All’Irlanda sarà inoltre dedicato il Pub allestito appositamente per l’occasione nella struttura di Palazzo Einaudi.


In questo spazio conviviale, dove si terranno incontri ed eventi, sarà possibile trovare suggestioni e golosità capaci di ricreare le atmosfere di una terra ricca di tradizioni e sapori.


Tra i nomi presenti a Chivasso:


Morag Prunty vive e lavora a Dublino dove ha fondato la rivista Irish Tatler. Nel 2000 ha abbandonato il giornalismo per dedicarsi alla narrativa. Fra i libri dell’autrice pubblicati in Italia, Ricette per un matrimonio perfetto (Sonzogno).


Claudia Carroll vive a Dublino. È una giovane attrice divenuta nota al pubblico irlandese per la sua interpretazione nella fiction Fair City.


In Italia è stato pubblicato Ricordami ancora ... Perchè ho bisogno di un uomo? (Mondadori)


Michael Collins è nato in Irlanda e vive attualmente negli USA. Ha pubblicato sei romanzi e due raccolte di racconti, tra cui L’altra verità (Neri Pozza), finalista del Booker Prize. Con I risorti (Neri Pozza) ha ottenuto un grande successo internazionale. Ha ricevuto il Pushcart Prize per il miglior racconto ed è stato indicato dalla rivista francese Lire come uno dei quaranta scrittori più interessanti del ventunesimo secolo. Presenta a Chivasso Morte di uno scrittore, appena pubblicato da Neri Pozza
Morag Prunty

------------------------------------------

MARTEDÌ 2 OTTOBRE 2007
Gli scrittori nelle scuole: Pietro Emanuele

Ore 9:30 - Sede Croce Rossa
Inaugurazione mostra
I valori della Costituzione di Emanuele Luzzati e Roberto Piumini
in collaborazione con le edizioni Sonda e la Croce Rossa Italiana e presentazione del volume
Il grande libro della Costituzione Italiana.
A seguire: Il valore della Costituzione italiana. Gli studenti incontrano:
Guido Neppi Modona e Andrea Giorgis

Ore 14:30 - Teatrino Civico
Piccoli Raccontastorie: salgono sul palco i giovani lettori delle scuole

Ore 16:00 - Teatrino Civico
Speciale Unitre
Incontro con Pietro Emanuele autore di Vita tragicomica di Socrate (Salani)

Ore 21:00 - Palazzo Einaudi
Inaugurazione Festival
Saluto ufficiale e presentazione della dedica a Primo Levi
Omaggio a Primo Levi: La chimica delle parole
Conversazione su scienza e letteratura con Piero Bianucci, Giovanni Tesio, Manuela Arata.
Modera Claudio Gorlier.
Nel corso della serata sarà proiettata un’intervista a Primo Levi realizzata da Claudio Gorlier e Marinella Venegoni

Ore 22:30 - Palazzo Einaudi
Inaugurazione Pub irlandese “Irish Writers”
a cura di Gianfranco Prisco

Ore 22.30 - Palazzo Einaudi
Birkin Tree in concerto
Formazione storica di musica e cultura irlandese.

Ore 23:00 - Pasticceria Bonfante
I maestri birrai italiani, le tôme “eredi di Villa” e....
il Guinness dei Primati
a cura di Faber Teater e Franco Ortalda


MERCOLEDÌ 3 OTTOBRE 2007
Gli scrittori nelle scuole:
Luca Novelli, Paolo Grugni, Laboratori Science Dream, Angelo R. Meo, Michela Franco Celani, Ennio Peres

Ore 14:00 - Teatrino Civico
Piccoli Raccontastorie: salgono sul palco i giovani lettori delle scuole elementari

Ore 16:00 - Teatrino Civico
Speciale Unitre
Incontro con Silvana De Mari autrice de Il drago come realtà (Salani)

Ore 17:30 - Teatrino Civico
Il Secondo viaggio di Darwin è cominciato a Torino
Daniele Jalla conversa con Luca Novelli autore di In viaggio con Darwin, il secondo giro attorno al mondo (Fabbri) e Alla scoperta della frutta perduta (Editoriale Scienza - Museo della Frutta di Torino).
Moderatore: Ippolito Ostellino, naturalista e direttore del Parco del Po

Ore 17:00-18:00 ANNI 6-8- Biblioteca Civica
Ore 18:00- 19:00 ANNI 8-11 - Biblioteca Civica
La scienza in altalena: laboratorio di costruzione di giochi e giocattoli scientifici sull’aria. (Prenotazioni 011.9105460)

Ore 18:30 - Movicentro
Gli uomini, che mascalzoni....
Le scrittrici irlandesi Morag Prunty, autrice di Ricette per un matrimonio perfetto (Sonzogno) e Claudia Carroll, autrice di Ricordami ancora...perché ho bisogno di un uomo? (Mondadori) incontrano i lettori
Introduce Marina Rota - A seguire rinfresco

Ore 21:00 - Palazzo Einaudi
A tutta Irlanda!
conversazione sulla letteratura con più alta densità di Nobel letterari con gli scrittori Michael Collins, Morag Prunty, Claudia Carroll
Introduce Ruggero Bianchi (Università degli Studi di Torino)

Ore 22:30 - Pub Palazzo Einaudi
Diego Tronca, autore di Irlandesi. Se li conosci non li eviti (Ed. Sonda)
presenta la sua Irlanda insolita e sorprendente

Ore 23:00 - Pasticceria Bonfante
I maestri birrai italiani, le tôme “eredi di Villa” e....
Irlanda mon amour
a cura di Faber Teater e Franco Ortalda



GIOVEDÌ 4 OTTOBRE 2007
Gli scrittori nelle scuole:
Luca Novelli, Anna Genni Miliotti e Cinzia Ghigliano, Marco Tomatis, Ennio Peres, Morag Prunty, Michael Collins, Claudia Carroll, Diego Tronca.

Ore 10:30 - Piazza della Repubblica
Inaugurazione Librintour

Ore 16:00 - Aula Magna Europa Unita
Il naufragar m’è dolce in questo mare
Lectio Magistralis del Prof. Tullio Regge sul tema dell’infinito.
Introduce Luca Torchio

Ore 17:30 - Teatrino Civico
Speciale Unitre
Incontro con Federico Focher, autore di
L’uomo che gettò nel panico Darwin la vita e le scoperte di Alfred Russel Wallace (Bollati Boringhieri)

Ore 18:30 - Piazza della Repubblica
Fantascienza, la passione di una vita
Conversazione con gli scrittori Massimo Mongai e Luca Masali
Introduce: Mario Marino

Ore 21:00 - Palazzo Einaudi
Quando l’Irlanda incontra l’America
Marilia Piccone incontra Michael Collins autore di Morte di uno scrittore (Neri Pozza)

Ore 23:00 - Pasticceria Bonfante
I maestri birrai italiani, le tôme “eredi di Villa” e....
Come ho scoperto l’amore e trovato la “bionda”
a cura di Faber Teater e Franco Ortalda

Ore 23:30 - Cascina Cerello
E quindi uscimmo a riveder le stelle
Camminata fra le stelle con l’astrofilo Marcello Autino
(navetta disponibile da Palazzo Einaudi, ore 22.30)


VENERDÌ 5 OTTOBRE 2007
Ore 10:30-19:00 - Piazza della Repubblica
Librintour

Gli scrittori nelle scuole:
Anna Cerasoli, Alessia Tucci, Angelica Tintori, Alberto Ostini, Lola Airaghi, Richard K. Morgan, Rosangela Percoco, Joshua Doder, Sarah Kaminski, Maria Teresa Milano

Ore 14:30 - Teatrino Civico
Piccoli Raccontastorie: salgono sul palco i giovani lettori delle scuole

Ore 16: 00 - Teatrino Civico
Speciale Unitre
Il Principe Felice a cura di Giovanni Giulio Conti

Ore 17:30 - Teatrino Civico
Il Nobel dimenticato
Incontro con Paolo Mazzarello, autore di una biografia dello scienziato Camillo Golgi (Bollati Boringhieri).
Introduce Giuseppe Morrone

Ore 18:30 - Movicentro
Gruk fa rima con book
Joshua Doder, autore di libri per ragazzi, alias Josh Lacey, editorialista del “Guardian” conversa con Sarah Kaminski
Segue rinfresco

Ore 18:30 - Piazza della Repubblica
Raccontare attraverso gli occhi della scienza
Daniele Gouthier, Vittorio Marchis, Stefano Sandrelli
presentano i racconti di Tutti i numeri sono uguali a cinque (Springer Italia)
Introduce: Marina Rota

Ore 21:00 - Palazzo Einaudi
Pianeta Fruttero: le meraviglie del possibile
Videointervista con Carlo Fruttero realizzata da Marina Rota e Diego Barbera in esclusiva per I Luoghi delle Parole

A seguire:
La fantascienza in Italia:
da Urania al cyberspazio
conversazione con gli scrittori Richard K. Morgan e Maurizio Temporin, l’editore Gianfranco Viviani (Delos Books) e Alberto Ostini, soggettista e sceneggiatore di Nathan Never (Sergio Bonelli Editore) e lo scrittore Davide Ghezzo
Modera: Angelica Tintori (pubblicista di media e comunicazione)

Ore 22:30 - Palazzo Einaudi
Inis Fail in concerto
Musica tradizionale Irlandese


SABATO 6 OTTOBRE 2007

Ore 10:30-19:00 - Piazza della Repubblica
Librintour

Gli scrittori nelle scuole:
Richard K. Morgan, Angelica Tintori, Alberto Ostini, Lola Airaghi, Maurizio Temporin, Alberto Cottino

Ore 10:00 - Palazzo Einaudi
Premiazione dei lavori presentati nella rassegna teatrale Piccoli Raccontastorie
e nel laboratorio di scrittura creativa Storie cooperative degli allievi delle scuole elementari di Chivasso

A seguire:
presentazione del racconto vincitore del laboratorio Storie cooperative
a cura di Faber Teater

A seguire:
premiazione Concorso Multimediale

Ore 14:00-18:00 - Piazza della Repubblica
Laboratori in piazza: “fanno scienza” gli studenti del Liceo “I. Newton” di Chivasso. Coordinano le prof.sse Rosella Pasquariello e Maria Piera Spera

Ore 14:00 - Teatrino Civico
Proiezione del film TOP SECRET RADIO (L’Altra pagina dello spazio: l’avventura di ascolto spaziale dei fratelli Achille e Giovanbattista Judica Cordiglia)

a seguire: Luca Torchio presenta il libro Dossier Sputnik... questo il mondo non lo saprà (Edizioni Vitalità) di A. e G. Judica Cordiglia

Ore 16:00 - Teatrino Civico
Speciale Unitre
Quando i matematici si divertono
Incontro ludico-matematico con Federico Peiretti

Ore 16:00-17:00 ANNI 6-8 - Biblioteca Civica

Ore 17:00- 18:00 ANNI 8-11 - Biblioteca Civica
Giocoscienza con i suoni: laboratorio di esperienze, esperimenti e costruzioni sul suono

Ore 17:30 - Piazza della Repubblica
Se le cattedrali prendono il volo: ovvero, la fantascienza a lezione di tango
Incontro con Maurizio Temporin autore di
Il tango delle cattedrali. Introduce Marina Rota

Ore 18:30 - Teatrino Civico
Sconfinare in silenzio
Incontro con Ernesto Ferrero autore di Primo Levi. La vita, le opere (Einaudi)
Introduce: Maurizio Gelatti

Ore 21:00 – Palazzo Einaudi
Scrivere e raccontare gli animali
Giusto Benedetti incontra Giorgio Celli

Ore 23:00 - Piazza della Repubblica
Passeggiando sui carboni ardenti
a cura di Stefano Bagnasco (I.N.F.N.), fisico del CICAP (Comitato Italiano di Controllo Affermazioni sul Paranormale)

Ore 24:00 - Palazzo Einaudi
La notte dei Librivori
Da mezzanotte all’alba il pubblico legge le pagine amate e conversa degustando birre e whiskey della tradizione irlandese

All’alba, Guinness e salmone al Pub
Coordina e accompagna Faber Teater


DOMENICA 7 ottobre 2007
Ore 10:30-18:00 - Piazza della Repubblica
Librintour

Ore 10: 00-16:00 - Piazza della Repubblica
La fantascienza al tavolo da gioco
Si gioca a Battletech, Doom e ad avventure
scritte appositamente per l’occasione e ispirate alla fantascienza.
A cura dei Revelsh Blind Beholders

Ore 11:00 - Centrale Edipower
Conversazione con il climatologo Luca Mercalli.
Introduce Luca Torchio

Ore 16:00 - Piazza della Repubblica
Quando saremo a Terrasecca: alla ricerca di un progresso sostenibile
Antonella Perotti incontra Francesco Gesualdi,
autore di Il mercante d’acqua (Feltrinelli)

Ore 17:30 - Centrale Edipower
Omaggio a Primo Levi
studio teatrale a cura di Gianni Bissaca.
Con un intervento di Marinella Venegoni

Ore 19:00 - Pub Palazzo Einaudi
Chiusura Festival


il programma può subire variazioni


--------------------

i luoghi della scienza
percorsi tra scienza e fantascienza

Nelle piazze e nei palazzi del centro storico della città si snoda un percorso alla scoperta del sapere scientifico, le cui ricadute tecnologiche così spesso sono state anticipate dagli scrittori di fantascienza.

I fenomeni fisici del mondo che è intorno a noi, la matematica e le leggi biologiche che governano la vita e l’evoluzione naturale sono i protagonisti di una narrazione coinvolgente fatta di mostre multimediali, installazioni interattive, laboratori didattici e workshop per bambini e adulti.

Ingresso libero


EXPERIMENTA
Experimenta al Festival Internazionale della Letteratura della Città di Chivasso propone un viaggio tra le macchine della scienza, alla scoperta dei fenomeni fisici.
Potrete divertirvi con esperienze immersive e scoprire cosa sono e come funzionano il “paradosso meccanico”, il “centralino pazzo”, l’“attrattore strano” e le “parabole acustiche”.


Paradosso meccanico
Fate rotolare il doppio cono lungo il piano inclinato e meravigliatevi quando, alla fine della discesa tenderà a risalire.
Spontaneamente i corpi tendono ad assumere la posizione di equilibrio nella quale il baricentro è il più basso possibile. In questo caso, in salita, a causa dell’allargarsi delle guide, il baricentro, localizzato nel centro del doppio cono, si abbassa rispetto ai punti di appoggio. Il doppio cono sale, ma il suo baricentro scende!
Sede: Palazzo Einaudi, Piazza d’Armi, 6



Centralino pazzo
Un intreccio di tubi per incanalare la voce renderà più complicato di quanto si pensi capire chi ci sta parlando attraverso i diversi microfoni.
Sede: Viale Matteotti



Attrattore strano (Pendolo caotico)
Un pendolo magnetico oscilla sospeso su altri tre magneti disposti ai vertici di un triangolo equilatero rivolgendo verso l’alto lo stesso polo. L’oscillazione del grave non dipenderà soltanto dalla legge di gravità ma anche dal variabile combinarsi delle forze attrattive e repulsive dei magneti sottostanti.
Il pendolo magnetico risulta molto sensibile alle condizioni iniziali: una piccola variazione nel moto di avvio causa grandi cambiamenti di traiettoria, tanto che diventa impossibile prevedere dove il pendolo si dirigerà. Il moto che ne risulta è un esempio di “caos deterministico”. Seguendo il tracciato del pendolo si scopre che esso disegna un “attrattore strano”, una figura scoperta dal meteorologo Edward Lorenz negli Anni ‘60. L’attrattore strano rientra nella geometria dei frattali, sviluppata dal matematico Benoit Mandelbrot.
Sede: Palazzo Einaudi, Piazza d’Armi, 6


Parabole acustiche
La comunicazione richiede un mezzo fisico di propagazione: un segnale ottico (luce, colori), elettrico (telegrafo, dati digitali trasmessi da un computer attraverso un modem) o acustico, come nel caso di queste due parabole.
Un gioco che permette di focalizzare i suoni a distanza. Due parabole concentrano le onde sonore emesse in prossimità di uno dei due padiglioni e le ritrasmettono all’altra estremità: il visitatore può, parlando attraverso queste strutture, comunicare sussurrando, anche a parecchi metri di distanza.
Sede: Viale Matteotti



MATEFITNESS
MateFitness è la prima Palestra della Matematica, uno spazio dove bambini e adulti possono giocare con la matematica scoprendo quanto essa sia divertente e utile in tante circostanze quotidiane. I visitatori potranno partecipare ad attività laboratoriali, indovinelli, giochi di gruppo, attività psico-motorie e sul pensiero laterale scelti tra le oltre 290 attività ludiche interattive di varia natura atte a dare una panoramica su ogni aspetto della matematica: dall’algebra alla logica, dalla geometria non euclidea ai calcoli che si affrontano facendo la spesa al supermercato.
Sede: Via Torino, Piazza del Duomo



SCIENZA DA TOCCARE
Una decina di postazioni interattive dell’Immaginario Scientifico di Trieste invita i visitatori a confrontarsi con alcuni fenomeni del mondo fisico grazie a specchi, simulatori di vortici, proiettori di luce colorata, prismi e altro ancora.

Specchi
In questa sezione il visitatore è invitato a riflettere sui principi di simmetria e sulla geometria degli specchi seguendo un percorso che conduce, dal grande caleidoscopio agli effetti degli specchi deformanti, concavi e convessi, a quelli sferici fino agli apparati capaci di produrre miraggi, di rimpicciolire o di accendere un fiammifero a distanza con una semplice lampadina.
Sede: Chiesa di S. Maria degli Angeli, Via Torino

Luci e ombre
Cos’è la luce? Come “funzionano” i colori? Questa sezione indaga i concetti di riflessione, rifrazione, diffusione delle onde luminose. Con il classico exhibit delle Ombre colorate il visitatore può “produrre” i colori con la sua ombra mentre con la Casetta della luce è possibile giocare con lenti e prismi grazie all’aiuto di un raggio di luce.
Sede: Chiesa di S. Maria degli Angeli, Via Torino

Moti caotici
L’elegante Sfera delle turbolenze conduce alla scoperta dei moti caotici raccontati dalla Sfera fluttuante e dal Deserto in scatola. Un piccolo percorso sull’imprevedibile ma “riproducibile” mondo dei sistemi complessi descritti dalla teoria del caos.
Sede: Biblioteca civica, Piazza C. A. dalla Chiesa, 3



MINI DARWIN
Mini Darwin alle Galápagos è una mostra interattiva e multimediale del SISSA Medialab, dedicata in particolare ai bambini tra gli 8 e i 12 anni, che vuole condurre alla scoperta dell’evoluzione, di Darwin, della biodiversità e dei valori della conservazione della natura, attraverso l’esplorazione delle isole Galápagos.
A quasi duecento anni dalla nascita di Charles Darwin la mostra ripercorre la tappa più importante del viaggio del il grande scienziato compì a bordo del brigantino Beagle tra il 1831 e il 1836: le isole Galápagos.
Mini Darwin alle Galápagos utilizza grandi immagini spettacolari, video, exhibit interattivi, ipertesti collocati in un ambiente interattivo ed esperienziale, in cui è la curiosità del visitatore e il suo interesse a muovere il processo cognitivo.
Nell’esposizione viene ricostruito l’ambiente delle isole Galápagos con una scenografia a quinte di tipo teatrale. Scogliere, foreste di cactus, terreni lavici neri e rossi: in questo ambiente vengono collocate le riproduzioni degli animali tipici delle Galápagos (tartaruga gigante, cucciolo e mamma otaria, iguana marina e sula piediblu) con i quali i bambini possono prendere confidenza (osservarli, arrampicarsi, cavalcarli, manipolarli ecc). Alcune postazioni computer mostrano i filmati con i momenti più significativi della spedizione, mentre tre ipertesti permettono di giocare con animali, mimetismo ed evoluzione.
Sede: Sala Consigliare, Piazza C. A. dalla Chiesa, 3


STARLAB
Il planetario Starlab di Extramuseum è formato da una struttura a igloo gonfiabile autoportante di circa cinque metri di diametro; al suo interno trova posto un proiettore basculante, adatto per riprodurre il cielo visibile da qualunque latitudine e stelle fino alla quinta magnitudine. Un animatore conduce i partecipanti attraverso la scoperta di costellazioni, stelle e pianeti, raccontando, oltre ad informazioni a carattere scientifico, i miti e le storie legate agli oggetti astronomici presentati. Starlab vuol dire avere le stelle e i pianeti a portata di mano. Significa avere la possibilità di simulare il movimento degli astri, su un grande schermo emisferico, in modo scientificamente corretto e, insieme, divertente e spettacolare. Con il Planetario Starlab è possibile la proiezione dinamica dei cieli dell’emisfero boreale, con la rappresentazione di più di 3.000 stelle e dei pianeti visibili del sistema solare.
Sede: IIS Europa Unita, Via Marconi 2

Per Informazioni:
Paolo Legato – Diffusione Scientifica Creativa
Tel. +39 3285674762
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Miro.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Mar Set 25, 2007 4:36 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Cultura, Viaggi, Hobby e Passatempi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Terre Selvagge topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008